sendwich tartufo
Secondi piatti al tartufo

Un sandwich al tartufo

INGREDIENTI

200 grammi di carne magra
50 grammi cipolla rossa
cavolo cappuccio q.b.
cavolo radicchio rosso q.b.
20 grammi salsa al tartufo nero Valnerina Tartufi
50 grammi pomodori secchi sott’olio
60 grammi scamorza fresca
sale, pepe, olio, zucchero grezzo di canna qb

Preparare le polpette di carne con il vostro macinato preferito. Vi consigliamo di utilizzare carne di prima qualità (scottona, chianina o altro), scegliendo pezzi di magro e macinando in casa la carne. Compattate le polpette aggiungendo un filo d’olio, sale e pepe su entrambi i lati.

Caramellate la cipolla rossa, scaldandola in padella con un goccio di acqua. Una volta arrivata ad ebollizione, aggiungete un cucchiaio raso di zucchero grezzo di canna e un po’ di acqua. Fate scaldare maneggiando delicatamente fino all’evaporazione totale dell’acqua per circa 10-15 minuti. Tagliate a filetti sottili il cavolo cappuccio, il radicchio e i pomodori secchi sott’olio.

Mettete un cucchiaio di olio in una padella antiaderente e fatelo scaldare: posizionate gli hamburger nella padella a fuoco medio-basso e fateli cuocere per circa 6 minuti prima di girarli. Intanto preparate la scamorza affettandola in modo sottile. Una volta girati gli hamburger nella padella, posizionate la scamorza sul lato cotto, aggiungete un goccio di acqua in cottura e coprite con un coperchio fino al termine, lasciando che la scamorza si fonda sulla carne.

Quasi al termine della cottura, scaldate il pane che avete scelto, tagliando il panino a metà e posizionandolo con la parte da farcire su una piastra calda o su una padella antiaderente già calda ma senza olio.

Una volta scaldato il panino togliete l’hamburger dalla padella a cottura ultimata, posizionate il cavolo cappuccio sul fondo del panino e la cipolla caramellata, poi l’hamburger con la scamorza fusa, salsa tartufata Valnerina Tartufi, radicchio, pomodorini e chiudete il panino. Potete guarnire il piatto con pomodorini pachino freschi e patatine fritte che condirete con la salsa tartufata o se preferite con scaglie di tartufo fresco.

Articoli simili