Informativa sulle spedizioni


Le consegne vengono effettuate durante i consueti orari lavorativi del corriere incaricato, all’indirizzo indicato dall’Utente e secondo le modalità specificate nel riepilogo dell’ordine.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, l’Utente è tenuto a controllare che il numero dei colli effettivamente recapitati corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto, e che l’imballo dei colli risulti integro in ogni sua parte, non danneggiato, ne compromesso da eventi atmosferici o comunque alterato. Alla consegna, l’Utente è altresì tenuto a verificare l’imballo specificando nel modulo di consegna eventuali anomalie. Qualora l’Utente riscontri eventuali danni evidenti all’imballo e/o ai prodotti in esso contenuti o la mancata corrispondenza del numero dei colli, deve immediatamente contestarli, apponendo riserva di controllo scritta (specificando il motivo della riserva, es. “imballo bucato”, “imballo schiacciato”, ecc.) sulla prova di consegna del corriere od informare prontamente il Titolare.

Una volta firmata la bolla di consegna, il Cliente non potrà apporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati utilizzando le modalità di contatto fornite dal Titolare. In caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dall’Utente all’atto dell’ordine, i prodotti verranno restituiti al Titolare che, a seconda della volontà dell’Utente, procederà al rimborso del prezzo dei prodotti (esclusi quelli deperibili come tartufi freschi o prodotti surgelati, e al costo di spedizione), oppure prenderà accordi per la nuova evasione ed i relativi costi di spedizione aggiuntivi.

Il Titolare non può essere ritenuto responsabile per errori nella consegna dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’ordine d’acquisto da parte dell’Utente, per danni eventualmente occorsi ai prodotti successivamente alla consegna del vettore o per ritardi nella consegna ad esso imputabili.